Da pochi giorni è possibile compilare il bando e inoltrare domanda per il Premio Innovazione 2017, promosso per valorizzare la ricerca e l’innovazione delle imprese toscane.

Nello specifico, lo scopo del Premio Innovazione Toscana è fare emergere progetti ed esperienze imprenditoriali di successo già attive nell’ultimo biennio. I progetti e le esperienze in questione devono essersi distinte nel rafforzare le radici e le filiere locali, coniugando ricerca, innovazione e risultati economici. Devono quindi aver contribuito allo sviluppo del territorio toscano attraverso una crescita quantitativa e qualitativa delle proprie attività, con un occhio di riguardo alla creazione e al mantenimento di posti di lavoro, indirizzati soprattutto a giovani e laureati.

Il bando è dunque rivolto a start up e imprese private con sede legale o operativa in Toscana. Possono partecipare anche persone fisiche residenti in Toscana come ricercatori, dottorandi e startupper, nonché titolari o contitolari della proposta presentata e dei relativi diritti di proprietà intellettuale e/o industriale.

Il bando, la domanda di partecipazione e i moduli sono disponibili sul sito www.premioinnovazionetoscana.it. La scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata al 10 novembre 2017. La dotazione finanziaria complessiva prevista è pari a 85000 euro.

Noi di Italbrevetti siamo disponibili ad assistere e guidare i destinatari interessati nella compilazione della domanda e dei moduli previsti dal bando, per garantire una presentazione ottimale dei propri progetti imprenditoriali.

Tag:, ,