Studio UE in materia di disciplina del segreto industriale e delle informazioni aziendali riservate nel Mercato Interno

È stato pubblicato lo studio della UE che ha indagato la modalità di gestione dei segreti commerciali e delle informazioni aziendali riservate (quali lista dei clienti, termini contrattuali con i partner commerciali, lancio di nuovi prodotti, tecnologia e know-how utilizzati nella fabbricazione, invenzioni non ancora brevettate, ecc.) da parte delle imprese appartenenti alla UE e la loro percezione dell’importanza di queste informazioni come fattore competitivo nei rispettivi settori.

Inoltre, in appendice allo studio è fornito il quadro giuridico in materia nei 27 Stati membri UE, negli Stati Uniti d’America, in Giappone e in Svizzera.

 

Lo studio completo, in lingua inglese, è disponibile cliccando qui

Tag: